Siti scommesse Formula 1 2021

La Formula 1 è una disciplina molto seguita in Italia e, di conseguenza, anche le scommesse F1 riscuotono un grande successo. Andiamo dunque a vedere quali sono i migliori siti scommesse Formula 1 con bonus e promozioni, nonché strategie e quote per questo sport motoristico.

Migliori siti scommesse F1 in Italia

# Operatore Bonus
1
bwin
4.5/5

10€ BONUS

10€ subito + 30 free spin

Maggiori Informazioni
Bonus fino a 10€: x1 volte su quote min. 2.00 entro 7 giorni. 30 Free Spin: x30 volte.
2
William Hill
5/5

215€ BONUS

15€ subito + fino a 200€ in Cashback

Maggiori Informazioni
100% fino a 10€ sulla 1ª scommessa a quota min. 2.00 + 5€ alla verifica del conto + 200€ in Cashback.
3
Betfair
4.5/5

410€ BONUS

50% fino a 10€ + fino a 400€ extra bonus betting

Maggiori Informazioni
50% fino a 10€ subito, rollover x8, quota min 2.0; bonus fino a 400€, quota min 1.80, deposito settimanale 10€
4
Eurobet
4.5/5

105€ BONUS

5€ subito + fino a 100€ in cashback

Maggiori Informazioni
5€ dopo il primo deposito + bonus cashback del 50% fino 100€ durante i primi 7 giorni.

“Le informazioni circa le caratteristiche ed i servizi offerti dai seguenti operatori in possesso di regolare licenza italiana, nonché la loro comparazione, è effettuato nel rispetto del D.L. 87/2018, del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza, come indicato dall’Autorità per le garanzie nella comunicazione al punto 5.6 delle proprie linee guida (allegate alla delibera 132/19/CONS) e non costituisce pertanto una forma di pubblicità”

Che siate fan di Fernando Alonso, di Vettel, Hamilton o Leclerc, oppure sostenitori di scuderie come Ferrari, McLaren, Mercedes o Red Bull, non rimarrete delusi.

Qualunque sia la vostra preferenza, troverete sicuramente ciò che cercate all’interno dei siti elencati nella nostra tabella. Questi sono infatti i migliori bookmakers F1, e permettono di effettuare scommesse sulle gare automobilistiche in tutte le salse.

scommesse-f1

Siti con le migliori quote F1

Vediamo i nomi dei bookmakers con le migliori quote scommesse Formula 1. Abbiamo messo a confronto numerosi operatori e calcolato il payout per la F1, in modo da stilare questa mini-classifica.

Quote Formula 1 SNAI

SNAI è tra i bookmakers italiani più completi per le scommesse Formula 1, grazie all’ampia varietà di mercati disponibili. Si può infatti scommettere sul vincente della gara, su chi effettuerà il primo pit stop, il giro più veloce o, ancora, su chi si ritirerà per primo. Le quote SNAI F1 sono altresì ottime, tra le migliori nel nostro paese.

Operatore Bonus
SNAI Sport
4.5/5

305€ BONUS

5€ bonus senza deposito scommesse + 300€ Bonus Gold

Maggiori Informazioni
Bonus Gold SNAI: rollover X8, quota minima 1.50, 90 giorni

Quote Formula 1 Eurobet

Eurobet è uno tra bookmakers che offre più varietà sulle scommesse F1. L’operatore offre diverse tipologie di mercati Under/Over sulla stagione di Formula 1: vittorie in stagione, podi, pole position, giro veloce in gara. Le quote F1 di Eurobet sono di ottimo livello, tra le migliori in Italia per questo sport automobilistico.

Operatore Bonus
Eurobet
4.5/5

105€ BONUS

5€ subito + fino a 100€ in cashback

Maggiori Informazioni
5€ dopo il primo deposito + bonus cashback del 50% fino 100€ durante i primi 7 giorni.

Quote Formula 1 bwin

Anche bwin non è da meno, e le sue promozioni sono sempre tra le migliori sui siti di scommesse online. Il palinsesto sulla Formula 1 è ampio e variegato, con quote per il vincente della gara, per il piazzamento sul podio e sulle scuderie, nonché sulla classifica finale del mondiale costruttori e piloti. Le quote F1 bwin sono di ottimo livello, in linea con i migliori della categoria.

Operatore Bonus
bwin
4.5/5

10€ BONUS

10€ subito + 30 free spin

Maggiori Informazioni
Bonus fino a 10€: x1 volte su quote min. 2.00 entro 7 giorni. 30 Free Spin: x30 volte.

Tipologie di scommessa F1

Vediamo ora alcune delle giocate classiche che è possibile effettuare sulla F1. Dal vincente del Gran Premio alle scuderie che andranno a punti, ecco le più popolari tipologie di scommessa sulla Formula 1.

  • Vincente GP: scommettendo sul vincente del Gran Premio si va a puntare sul pilota che raggiungerà il gradino più alto del podio. Molto spesso gli operatori permettono di puntare anche live su questo tipo di scommessa. Qualora puntaste in anticipo e il pilota non si presentasse alla gara, la scommessa verrà considerata perdente;
  • Vincente qualifiche ufficiali: come è facilmente intuibile dal nome, in questo caso si punta sul pilota che otterrà il miglior tempo nel corso delle qualifiche ufficiali e riuscirà a partire al primo posto in gara;
  • Testa a testa: in questo caso la scommessa va oltre il vincitore delle prove o del gran premio. La scelta andrà fatta tra due piloti proposti dal bookmaker, e bisognerà puntare su colui che arriverà davanti all’altro. Perché la scommessa sia ritenuta valida, almeno unno dei due piloti dovrà completare tutti i giri regolamentari previsti dalla gara. In caso contrario la scommessa sarà considerata nulla e verrà rimborsata;
  • Team a punti: con questa tipologia di scommessa F1 dovrete puntare sul team invece che sul pilota, e nello specifico viene offerta la possibilità di pronosticare se entrambe le auto della scuderia riusciranno a ottenere dei punti in gara. Ricordiamo che i punti sono assegnati ai primi dieci classificati.

Strategie per scommettere sulla Formula 1

Come guadagnare scommettendo denaro sulla Formula 1? Quanto è facile o difficile effettuare scommesse F1? Queste sono le domande da un milione di euro a cui tutti gli appassionati vorrebbero risposta.

L’unica certezza è che la Formula 1 è uno sport con una grande quantità di variabili e dunque difficile da pronosticare, ma da cui nascono moltissime strategie per poter poi scommettere.

Come facilmente immaginabile quindi, il “trucco” principale è quello di conoscere il più possibile il campionato in corso, e dunque piloti, trend delle scuderie, innovazioni e tecnologie, regolamenti di stagione e via dicendo. Vediamo ora alcuni elementi da tenere in considerazione per i pronostici F1.

Piloti favoriti

Sapere quali sono i piloti favoriti in una gara è un buon elemento da cui partire, ma non bisogna sottovalutare l’impatto di ritiri a causa di problemi tecnici, incidenti durante la gara, sanzioni o imprevisti. Fare affidamento sulla posizione di partenza può essere un buon punto da analizzare.

È comunque necessario dire che, se le prove libere e la pole position permettono di mostrare l’affinità di un pilota o una macchina con un determinato percorso, ciò non vuol dire che le stesse caratteristiche si ripresenteranno anche durante la gara.

Senza ombra di dubbio la Formula 1 è una delle pratiche più rischiose per gli scommettitori,  siano essi casuali o professionali. Ed è proprio per questo che le quote offerte variano da sito a sito, e variano ancora di più a secondo di chi sia il pilota favorito.

Meteo e gomme

Anche elementi come le previsioni atmosferiche e soprattutto la pioggia giocano un grosso ruolo nella strategia vincente. Chi segue costantemente la F1 sa bene che ci sono piloti e team molto più preparati e propensi a gareggiare con la pioggia rispetto ad altri.

Lo stesso cambio gomme durante una gara in cui il tempo si alterna da coperto a piovoso è una sorta di scommessa. In tal caso bisognerà fare affidamento al buon senso e all’esperienza del pilota e del suo team, che sceglieranno quando montare gomme da bagnato.

A questo punto quindi, vedendo che un pilota ha montato un determinato tipo di gomme, potreste trovarvi a scommettere addirittura contro le previsioni atmosferiche.

È proprio in casi come questi che troverete la maggiore differenza confrontando le quote offerte dai bookmaker, e in cui potrebbe valer la pena scommettere se si è fiduciosi di un determinato risultato.

Team del cuore

Gli scommettitori professionisti si distinguono anche dalla capacità di puntare contro il team o il pilota che più preferiscono e supportano.

Non bisogna mai lasciarsi prendere dalle emozioni se si ha intenzione di piazzare una scommessa ragionata, talvolta bisogna mettere da parte la passione e affidarsi ai fatti.

Se il nostro pilota favorito ha vinto le ultime due gare, ma sta per gareggiare su una pista in cui sono emerse alcune difficoltà in fase di qualifica, dovrebbero scattare alcuni campanelli d’allarme. Sarebbe infatti opportuno riflettere e considerare se sia veramente il caso di scommettere su una sua ulteriore vittoria.

Storia della Formula 1

scommesse_formula_1_fangio

Rapido, sofisticato, di magnitudine mondiale. Questo è lo spettacolo offerto dalla Formula 1, un gigante sportivo che nel corso degli anni ha sviluppato e raggiunto un seguito a livello mondiale. Il circus della Formula 1 è oramai amato da milioni di persone.

Buona parte di questa popolarità è dovuta al marketing e agli sforzi delle scuderie che ogni anno si danno battaglia. Tutto ciò è stato amplificato dall’arrivo dei televisori, che hanno favorito una diffusione capillare di questo sport in ogni parte del pianeta.

Un altro fattore che ha poi fatto appassionare i telespettatori è stata l’introduzione pionieristica delle telecamere all’interno dei veicoli, in grado di rendere gli appassionati più vicini alla prospettiva dei piloti.
Ma da dove nasce questo fenomeno? Quali sono le origini della Formula 1?

La nascita della F1

Tutto ha inizio alla fine del XIX secolo, agli albori delle prime automobili, in Francia nell’anno 1894. All’inizio non esisteva una organizzazione, né tantomeno una struttura, ma solamente piccole gare locali che nel giro di pochi decenni sono arrivate a consolidarsi sempre più, fino a diventare una pratica sportiva riconosciuta.

Dobbiamo però giungere al dopoguerra, nel 1947, per assistere alla creazione della Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA). Questa organizzazione, dotata di una chiara struttura, ha dato il via al campionato mondiale dei piloti, nel 1950, frutto della unione di differenti campionati nazionali.

Il successo italiano

Nei primi anni le auto e i piloti italiani dominano le classifiche, grazie a nomi del calibro di Nino Farina e Alberto Ascari. Solo Manuel Fangio (Argentino), riesce a tener loro testa nel 1951, aggiudicandosi un titolo mondiale alla guida della mitica Alfa 159.

Sono questi gli anni in cui marchi come Ferrari, Maserati, Alfa e Mercedes accrescono la propria popolarità e le loro vetture faranno sognare milioni di italiani e altri appassionati in giro per il mondo.

Le prime monoposto

Un’atra svolta per la Formula 1 avviene negli anni ’70, con l’introduzione delle monoposto e della rivoluzionaria Lotus. È sempre in questi anni che, a seguito di numerosi incidenti, vengono finalmente introdotte regole sulla sicurezza.

Con l’arrivo degli anni ’80 la federazione si rinnova, e nel 1987 viene istituito un sistema di punti per il campionato. Vengono inoltre stabiliti 7 circuiti mondiali in cui si sarebbero tenute le varie corse.
Sono questi gli anni dei duelli di Ayrton Senna con Alain Prost, in un periodo magico per la Formula 1.

Formula 1 oggi

La Formula 1 è, al giorno d’oggi, un fenomeno di portata mondiale, con milioni di appassionati sparsi per tutto il globo. Numerosi sono i tifosi della Ferrari, grazie anche allo straordinario talento di Michael Schumacher (7 titoli vinti, di cui 5 con la Rossa), che per anni ha letteralmente dominato l’asfalto, o anche Fernando Alonso, che tutt’ora da battaglia nel circus con la Alpine.

C’è anche un altro grande nome che da anni fa battere il cuore ai tifosi inglesi: stiamo parlando di Lewis Hamilton. Il pilota britannico è riuscito a eguagliare il record di Schumacher con 7 titoli vinti, di cui 6 a bordo della sua sua Mercedes.

La nostra opinione sulle scommesse F1

Quello delle scommesse Formula 1 è sicuramente un mondo diverso rispetto alle scommesse sul calcio. Benché non sia un mercato nuovo, la sua popolarità nel nostro paese non raggiunge quella del pallone.

Negli ultimi anni inoltre, i siti scommesse F1 presentano sempre più spesso bonus e promozioni dedicate a questa disciplina, segno che l’interesse verso la Formula 1 sta aumentando. Anche i mercati di scommessa sulla Formula 1 sono più variegati rispetto ad alcuni anni fa, con quote e antepost su avvenimenti speciali.

Tuttavia, come abbiamo già sottolineato, non è facile scommettere sulla Formula 1 per chi non ha dimestichezza con questo sport: ci sono numerose variabili da tenere in considerazione. Gli imprevisti in qualifica o durante la gara possono sempre accadere, e condizionare notevolmente la classifica finale.

FAQ Scommesse Formula 1 - Domande Frequenti

Le scommesse sulla Formula 1 differiscono dalle altre tipologia di scommesse sportive: dal momento che a fronteggiarsi sono 20 concorrenti (e non due squadre come spesso accade negli altri sport), le combinazioni per piazzare scommesse sono molteplici.

Si, certamente. I siti di scommesse online offrono la possibilità di utilizzare bonus scommesse anche sulla Formula 1. In questo paragrafo sui migliori siti di scommesse Formula 1 abbiamo elencato i migliori con rispettivi bonus scommesse.

Esistono diverse tipi di scommesse sulla Formula 1: è possibile avere una panoramica sulle principali consultando questo paragrafo sulle tipologie di scommesse F1.

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~vVTVTVTVv~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~