Come Guadagnare con le Scommesse: Consigli e Strategie

Scritto da: Magdalena Di Meo Aggiornato il: 15/12/2023

In questa pagina vi offriamo consigli sulle scommesse sportive, strategie e alcuni metodi vincenti che vi aiuteranno a massimizzare le vostre possibilità di successo nel mondo delle scommesse sportive.

I metodi per guadagnare con le scommesse sportive in modo matematico

Nel mondo delle scommesse esistono approcci basati sulla logica e sui calcoli che permettono di massimizzare le opportunità al fine di migliorare le probabilità di successo e guadagno.

Matched Betting

Livello di rischio: basso

Questa tecnica di scommesse sfrutta in modo intelligente i bonus offerti dai bookmaker per garantirvi guadagni sicuri.

Questa strategia si basa sulla combinazione di due tipi di scommesse: una “punta” su un risultato specifico e una “banca” contro lo stesso risultato: entrambe queste scommesse vengono posizionate su eventi sportivi con quote simili o identiche e l’idea alla base è che, grazie a questa copertura strategica, le scommesse si bilancino tra loro, indipendentemente dall’esito dell’evento sportivo.

Poiché vengono strutturate in modo da garantire un profitto, il rischio di perdita è notevolmente mitigato rispetto alle scommesse tradizionali. Nella nostra pagina sul Matched Betting vi informiamo su benefici e rischi di questo metodo con consigli e strategie utili.

Surebet

Livello di rischio: minimo

Surebet è una strategia avanzata di scommesse che sfrutta le discrepanze nelle quote offerte da diversi bookmaker per garantire un profitto certo, indipendentemente dall’esito dell’evento sportivo.

Le surebet si basano sulla teoria che, a causa delle differenze nelle valutazioni delle probabilità da parte dei bookmaker, è possibile individuare opportunità in cui la somma delle probabilità delle diverse scommesse è inferiore al 100%. In altre parole, si crea un “vantaggio” in cui qualsiasi risultato garantisce un profitto. Tuttavia, è importante agire velocemente e con precisione, poiché le quote possono cambiare rapidamente.

Esempio

 

Supponiamo che ci sia una partita di calcio tra Squadra A e Squadra B, e due diversi bookmaker offrono le seguenti quote per i possibili esiti:

 

Bookmaker 1:

  • Vittoria Squadra A: 2.5
  • Vittoria Squadra B: 2.8

Bookmaker 2:

  • Vittoria Squadra A: 2.2
  • Vittoria Squadra B: 3.2

Per individuare un’opportunità di surebet, dobbiamo calcolare l’inverso di ciascuna quota (1/quota) e quindi sommarle. Se la somma delle probabilità invertite è inferiore a 1, c’è un’opportunità di surebet.

 

Probabilità inversa Vittoria Squadra A da Bookmaker 1: 1/2.5 ≈ 0.4

Probabilità inversa Vittoria Squadra B da Bookmaker 2: 1/3.2 ≈ 0.313

 

Sommando queste probabilità inverse otteniamo circa 0.713, che è inferiore a 1. Questo crea un’opportunità di surebet.

 

Per sfruttare la surebet, scommetteremmo su entrambi gli esiti. Ad esempio, potremmo scommettere 100€ sulla vittoria della Squadra A da Bookmaker 2 (quota 2.2) e 89€ sulla vittoria della Squadra B da Bookmaker 1 (quota 2.8). In questo modo, otterremmo un profitto indipendentemente da quale squadra vinca.

Value Bet

Livello di rischio: medio/basso

Le Value Bet rappresentano un approccio interessante alle scommesse sportive, in cui si cerca di sfruttare le potenziali discrepanze tra le quote offerte dai bookmaker e le reali probabilità di un evento. Questa strategia si basa sull’idea che gli operatori non sempre valutino correttamente tutte le variabili di un evento, aprendo così la porta a opportunità di guadagno per scommettitori attenti e informati.

Esempio

 

Supponiamo che, secondo le vostre analisi, la probabilità di una Squadra A vincere una partita sia del 40%, ma il bookmaker offre una quota di 2.5.

 

Utilizzando la formula dell’indice di valore, calcolate il valore atteso: 0.4 * 2.5 = 1.0, che è uguale a 1. Ciò indica che la quota offerta dal bookmaker rappresenta un’opportunità di value bet, poiché il valore atteso è esattamente pari a 1.

 

In questo caso, scommettere sulla Squadra A potrebbe essere una decisione vantaggiosa in base alla vostra analisi.

Trattiamo questo metodo anche nella nostra pagina sulle strategie per le scommesse.

Sistemi

Livello di rischio: medio

I sistemi di scommesse sono strategie strutturate che combinano varie scommesse in un’unica serie, al fine di gestire il rischio e massimizzare le opportunità di profitto. Questi sistemi coinvolgono scommesse multiple su diversi eventi, consentendo ai giocatori di diversificare le loro scommesse e coprire una gamma più ampia di esiti possibili. I sistemi non garantiscono la vittoria, ma possono aiutare a controllare le perdite e aumentare le possibilità di successo a lungo termine.

Due esempi comuni di sistemi sono:

Esempio

 

Supponiamo che stiate scommettendo su una partita di calcio e avete scelto di utilizzare il “Sistema Fibonacci”.

 

Immaginate di aver scommesso sulla vittoria della Squadra A, con una quota di 2.0 e iniziate la vostra sequenza di scommesse secondo il Sistema Fibonacci:

 

  1. Scommettete 1 unità sulla Squadra A a quota 2.0;
  2. Se perdete, scommettete ancora 1 unità sulla Squadra A a quota 2.0;
  3. Se perdete di nuovo, scommettete 2 unità sulla Squadra A a quota 2.0;
  4. Se perdete ancora, scommettete 3 unità sulla Squadra A a quota 2.0;
  5. E così via, seguendo la sequenza di Fibonacci.

 

Supponiamo che dopo aver perso le prime quattro scommesse, alla quinta scommettete 5 unità sulla Squadra A a quota 2.0 e finalmente vincete: avete speso complessivamente 1 + 1 + 2 + 3 + 5 = 12 unità.

 

Vincendo alla quinta scommessa, ricevete un guadagno di 5 unità x 2.0 = 10 unità.

 

Poiché avete speso 12 unità e avete vinto 10 unità, il vostro profitto netto è di -2 unità. Se aveste perso anche la quinta scommessa, avreste dovuto continuare a seguire la sequenza di Fibonacci per determinare la vostra scommessa successiva.

Draw no bet

Livello di rischio: basso

Il Draw No Bet (DNB) è un tipo di scommessa che elimina il pareggio come possibile esito, concentrandosi invece sulla vittoria di una delle due squadre. In caso di pareggio, la scommessa viene considerata nulla e l’importo scommesso viene restituito. Questa opzione di scommessa offre una maggiore sicurezza rispetto alle tradizionali scommesse “1X2”, in cui si prevede la vittoria di una squadra o il pareggio.

Esempio

 

Supponiamo che ci sia una partita di calcio tra Squadra A e Squadra B. Le quote DNB offerte dai bookmaker sono le seguenti:

  • Vittoria Squadra A (DNB): 1.8
  • Vittoria Squadra B (DNB): 2.2

 

Se scommettete 100€ sulla vittoria della Squadra A (DNB) a quota 1.8 e la Squadra A vince la partita, otterreste un profitto di 100€ x 1.8 = 180€.

 

D’altra parte, se scommettete 100€ sulla vittoria della Squadra B (DNB) a quota 2.2 e la Squadra B vince, il vostro profitto sarebbe di 100€ x 2.2 = 220€.

 

In entrambi i casi, il pareggio non influisce sulla scommessa DNB e l’importo scommesso viene restituito.

Range Betting

Livello di rischio: medio/alto

Il Range Betting è un approccio alle scommesse sportive in cui si punta su un intervallo specifico di risultati possibili, anziché prevedere un risultato esatto. Questo tipo di scommessa si basa sull’idea che il risultato effettivo possa variare all’interno di un certo intervallo, consentendo ai giocatori di trarre profitto da una gamma più ampia di esiti.

Esempio

 

Supponiamo che ci sia una partita di basket e state considerando il Range Betting per il totale dei punti segnati in una partita. Le quote offerte dal bookmaker sono le seguenti:

 

  • Range Betting: 180-190 punti, quota 2.5
  • Range Betting: 191-200 punti, quota 3.0

 

Se scommettete 50€ sull’intervallo 180-190 punti a quota 2.5 e il punteggio finale è 185 punti, il vostro profitto sarà di 50€ x 2.5 = 125€.

 

D’altra parte, se scommettete 50€ sull’intervallo 191-200 punti a quota 3.0 e il punteggio finale è 195 punti, il vostro profitto sarà di 50€ x 3.0 = 150€.

 

In entrambi i casi, il punteggio effettivo rientra nell’intervallo selezionato, permettendovi di guadagnare.

Consigli scommesse sportive

Nel mondo delle scommesse sportive, l’esperienza dei tipster e la ricerca di scommesse sicure rivestono un ruolo cruciale. Scopriamo come ottimizzare le vostre puntate e cogliere opportunità vincenti attraverso i consigli degli esperti e le strategie mirate.

I tipster scommesse

I tipster sono dei veri e propri esperti dell’analisi sportiva, in grado di offrire una bussola affidabile nell’oceano delle scommesse. Attraverso la loro competenza e esperienza, sono in grado di identificare selezioni promettenti che potrebbero sfuggire all’occhio non allenato.

Ad esempio, un tipster potrebbe mettere in luce una sfida di calcio meno nota, ma con quote vantaggiose, suggerendo una scommessa sulla vittoria di una squadra in netta crescita.

In ambito tennistico, potrebbe attirare l’attenzione su un giocatore emergente che sta dimostrando un formidabile record sui campi in erba.

I tipster forniscono così un valore aggiunto, aiutando voi scommettitori a navigare con successo tra le opzioni disponibili e a piazzare scommesse più informate.

Sbancobet

Schermata sbancobet

Sbancobet è un sofisticato software scommesse a pagamento, che mette a disposizione un’ampia gamma di funzionalità per gli appassionati di scommesse sportive. Con oltre 800 campionati analizzati, il servizio offre una perizia dettagliata per ogni evento legato al calcio, consentendo di accedere a tutti i migliori mercati disponibili, tra cui over, under, goal, no goal, risultati esatti e altro ancora. Grazie all’uso dell’intelligenza artificiale, Sbancobet implementa filtri avanzati che permettono di sviluppare sistemi personalizzati, adattabili alle preferenze individuali. Inoltre, le statistiche storiche di tutti i match di calcio sono facilmente accessibili, fornendo un quadro completo.

Un aspetto distintivo di Sbancobet è la possibilità di accedere alle quote del Betting Exchange (Betfair) in tempo reale, rendendolo uno strumento fondamentale per il Trading Sportivo. Grazie al Money Management scommesse integrato, è possibile gestire il proprio capitale con saggezza, evitando di sperperare tutto in un’unica giocata e seguendo un metodo testato che ha portato a risultati strabilianti.

Vincere 30 euro al giorno con le scommesse: è possibile?

Un metodo da considerare è rappresentato dalla strategia delle scommesse su esiti con quote basse, non strettamente legate al rapporto di forza delle squadre o degli atleti coinvolti. Ad esempio, le scommesse sull’Under/Over sul numero di gol o sui cartellini possono offrire potenziali opportunità. Le quote associate a esiti che si avvicinano al 50% di probabilità possono talvolta raggiungere il valore di 2,00. Concentrandosi su 2 o 3 puntate in un singolo evento, evitando le multiple, è possibile incrementare le probabilità di raddoppiare l’importo scommesso.

È tuttavia fondamentale ricordare che, nonostante questa strategia possa sembrare vantaggiosa, le quote rimangono inferiori alle reali probabilità di successo, considerando il margine di profitto del bookmaker.

Scommesse Vincenti al 100 per Cento

È importante sottolineare fin da subito che non esistono scommesse vincenti al 100 per cento nel mondo delle scommesse sportive. L’andamento imprevedibile degli eventi sportivi e la variabilità delle prestazioni delle squadre o degli atleti rendono impossibile garantire un successo assoluto in ogni scommessa. Tuttavia, attraverso l’analisi accurata, la ricerca approfondita e una gestione oculata del denaro, è possibile aumentare le probabilità di successo nel lungo termine.

Le strategie di scommesse vincenti si basano sulla valutazione delle quote offerte dai bookmaker rispetto alle reali probabilità di un evento. Identificare discrepanze tra le probabilità stimate e le quote disponibili può portare a scommesse che offrono un valore positivo a lungo termine. Ciò richiede una conoscenza approfondita dello sport, delle squadre o degli atleti coinvolti e delle variabili che possono influenzare l’esito di un evento.

Inoltre, è fondamentale adottare una gestione oculata del denaro. Puntare importi eccessivi su scommesse singole può portare a perdite significative, anche se la scommessa sembra promettente. Una strategia comune è l’utilizzo del bankroll management, che prevede di scommettere una piccola percentuale del capitale totale su ciascuna puntata, al fine di proteggere il capitale nel caso di eventuali perdite.

Come guadagnare con le scommesse: la nostra opinione

Sebbene ci siano metodi matematici, tipster affidabili e tattiche di gestione del rischio che possono aumentare le possibilità di successo, le scommesse sportive rimangono un’attività con un certo grado di incertezza.

È essenziale trattare le scommesse con responsabilità, limitando gli investimenti a quanto ci si può permettere di perdere e ricordando sempre che non esiste una formula magica per garantire profitti costanti. L’informazione, la ricerca, l’analisi delle statistiche e la prudenza nella gestione del bankroll sono strumenti cruciali per un’esperienza di scommessa consapevole e potenzialmente gratificante.

FAQ Come guadagnare con le scommesse – Domande Frequenti

Si può guadagnare con le scommesse sportive in modo matematico?

Sì, esistono approcci matematici come il Matched Betting, le surebet e il range betting che cercano di sfruttare le discrepanze tra le quote dei bookmaker per ottenere guadagni sicuri. Tuttavia, questi metodi richiedono un’analisi accurata, calcoli precisi e una buona comprensione delle dinamiche delle scommesse.

Quali sono i migliori metodi per guadagnare con le scommesse?

I migliori metodi dipendono dalle vostre conoscenze, abilità e risorse finanziarie. Il Matched Betting è un metodo popolare, ma richiede l’uso di bonus e può comportare restrizioni dai bookmaker. Le surebet cercano di garantire un profitto, ma individuare le opportunità richiede tempo e strumenti specializzati. Il range betting si concentra sugli intervalli di risultati, offrendo maggiore flessibilità.

È possibile vincere 30 euro al giorno con le scommesse?

Vincere 30 euro al giorno con le scommesse è possibile, ma dipende da vari fattori come le quote, la frequenza delle scommesse, la vostra esperienza e le dimensioni del bankroll. Tuttavia, è importante considerare che le scommesse comportano rischi e non esistono garanzie di guadagno costante. È fondamentale gestire il rischio in modo responsabile e non investire più di quanto si possa permettere di perdere.

Altre pagine interessanti sulle scommesse online

Prima di andare...
Ecco tre delle migliori offerte a confronto.
Utilizziamo cookie per ottimizzare il nostro sito e la tua esperienza. Continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’uso dei cookie.
Più informazioni Accetta Cookie