Chi vincerà Sanremo 2024? Favoriti e possibili sorprese

Scritto da: Barbara Bracci Aggiornato il: 08/02/2024

Grande partenza anche quest’anno per il Festival di Sanremo 2024, l’ultimo di Amadeus alla conduzione e alla direzione artistica. Quest’anno lo showman, affiancato dall’immancabile Fiorello e da Marco Mengoni, Giorgia, Teresa Mannino e Lorella Cuccarini, ha voluto sul palco ben 30 artisti, tra nomi noti, volti storici e nuove leve della canzone italiana.

In attesa della finalissima di sabato, ma in realtà già da tempo, il tam tam mediatico intorno alla 74esima edizione della kermesse più famosa d’Italia si fa sempre più incalzante, soprattutto per quanto riguarda i nomi dei papabili vincitori, da quello assoluto all’ambito Premio della Critica.

Tutti i premi in palio

Ma cosa vince chi trionfa sul palco dell’Ariston, notorietà e gloria a parte?

Oltre alla statuina dorata del leoncino rampante che simboleggia la Città dei Fiori, il vincitore assoluto si aggiudicherà, proprio come è stato per i Måneskin tre anni or sono, la possibilità di rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest.

In aggiunta al secondo e al terzo posto assoluto, secondo le preferenze incrociate di Televoto, Sala Stampa e Giuria Demoscopica, molto ambito è anche il Premio della Critica intitolato alla memoria di Mia Martini.

Seguono i seguenti riconoscimenti, simbolici ma comunque importanti per i concorrenti in gara:

  • il Premio al Miglior Testo
  • il Premio alla Miglior Composizione Musicale
  • il Premio alla Miglior Interpretazione (durante la serata dedicata alle Cover e ai duetti)

Le top 5 provvisorie dopo le prime due serate di Festival

Prima di passare ai pronostici e ai nomi dei favoriti secondo il pubblico e la stampa, ecco, dopo le prime due serate di Festival, le classifiche parziali, di cui sono state rese note soltanto le prime 5 posizioni.

Dopo la serata di debutto, che ha visto alternarsi sul palco fino a tarda ora tutti e 30 i cantanti e le canzoni in gara, la Giuria della Sala Stampa, Tv e Web ha fatto sapere il proprio verdetto. Al primo posto si è piazzata Loredana Bertè con Pazza, seguita da Angelina Mango con La Noia, da Annalisa con Sinceramente, da Diodato con Ti muovi e infine da Mahmood con il brano Tuta Gold.

Alla fine della seconda serata di Festival, ecco invece la top 5, generata dalle preferenze di Televoto e Giuria delle Radio: Geolier primo con il brano “I p’ me, tu p’ te“, Irama secondo con la canzone“Tu no”, Annalisa terza, quarta Loredana Bertè, quinto Mahmood.

Se si confrontano le due classifiche, Annalisa, Loredana Bertè e Mahmood sono i tre nomi che uniscono il favore di Sala Stampa, pubblico da casa e Giuria radiofonica.

Una novità del regolamento di questa edizione 2024 riguarda proprio il voto, visto che le tre giurie voteranno in simultanea soltanto durante la quarta serata, ovvero quella delle cover e dei duetti.

I favoriti confermati dalla top 5

Almeno dopo la prima top 5, sembra che i nomi comunicati da Amadeus alla fine della serata coincidano parzialmente con quelli più quotati dai pronostici presenti nei siti autorizzati con le Scommesse Sanremo in palinsesto.

Annalisa è infatti già da tempo data a 3.50 insieme ad Angelina Mango come favorita per la vittoria assoluta, e la maggior parte dei concessionari sembra concedere molte chance per il primo posto alle due giovani cantanti, una già affermata e l’altra degna erede del padre, il compianto Mango. Angelina Mango e Annalisa sono anche tra i nomi di spicco delle puntate piazzate sui primi 3, entrambe stimate a 1.36.

Premio della Critica: Bertè tra i nomi più quotati

Quanto a Loredana Bertè, il suo nome, nei pronostici, figura solo al quarto posto tra le quote dei vincitori assoluti, con un 7.50 e preceduta da Geolier, mentre il suo piazzamento tra i primi cinque è stimato a 1.44 di media.

La cantautrice, ormai icona del pop-rock italiano, sembra però avere davvero molte chances come regina del Premio della Critica: la Bertè, sorella di Mia Martini a cui è dedicato il prestigioso riconoscimento, è la favorita assoluta, a quota 1.80. Dopo di lei un altro nome storico, quello di Fiorella Mannoia, che vale 3 volte la posta come vincitrice del Premio della Critica.

Tra rumors e pronostici: vincerà una donna?

Giornalisti, esperti  e, soprattutto, i siti di scommesse con quote su Sanremo, sembrano essere propensi a pensare che il vincitore di Sanremo 2024 sarà una donna.

Annalisa, Angelina Mango e Loredana Bertè sono tra le super favorite dalle quote dei principali bookmakers autorizzati online, che indicano probabilità altissime per una vittoria in rosa: un podio tutto femminile è dato infatti a 1.40.

Sarebbe un bel successo per la rappresentanza del gentil sesso a Sanremo, perché vorrebbe dire una nuova vittoria al femminile dopo 10 anni. Le stesse statistiche ufficiali non sono proprio favorevoli alle cantanti donne, visto che, su 73 edizioni, solo 28 sono state le vincitrici della statuetta più ambita. 

Prime sorprese, da Diodato a Mahmood

Dopo le prime serate non è mancata qualche sorpresa, a disattendere i pronostici su Sanremo e a mettere un po’ di pepe tra il pubblico dei curiosi e degli scommettitori.

Diodato e Mahmood, quotati a 20 come vincitori assoluti, sono in realtà comparsi nelle prime Top 5, e in particolare Mahmood si è piazzato quinto su trenta concorrenti per ben due volte consecutive.

Geolier, in buona posizione nei pronostici come emerge dalla comparazione quote sui siti dei principali concessionari, sembra avere convinto anche il pubblico da casa durante la seconda serata di esibizioni, mentre il nome di Irama, uscito solo nella seconda Top 5, è legato soprattutto agli effetti del Televoto.

C’è da capire, nel corso di queste sere, quanto inciderà il parere degli spettatori di Sanremo, soprattutto dopo l’attesa serata dei duetti, che potrebbe rovesciare le classifiche e i pronostici.

Dulcis in fundo: ma chi saranno gli ultimi?

Come accade sempre quando si scommette su un qualsiasi evento, la curiosità riguarda sempre i primi posti delle classifiche e i vincitori di qualunque competizione, canora o sportiva che sia. Se le posizioni intermedie incuriosiscono poche persone, gli ultimi posti sono invece anch’essi oggetto di pronostici e intensi discorsi sulle probabilità.

A Sanremo arrivare ultimi non è poi una tragedia, se si pensa che accadde anche a Zucchero con “Donne“, a Patty Pravo e, più di recente, a Tananai nel 2022, salvo poi diventare il più ascoltato su Spotify dopo solo un anno.

Sangiovanni, I Ricchi e Poveri, Maninni, La Sad, Il Tre, Fred De Palma, BNKR44, Big Mama e Alfa sono quotati a 100 per la vittoria, e dunque davvero lontani dai primi posti. Non sappiamo come sia in realtà la vera classifica, visto che sono state comunicate solo le prime 5 posizioni di ogni serata.

Se parliamo di “sconfitta”, la situazione si ribalta. Stando ai pronostici infatti, BNKR44 sono stimati a 3.25 di media per il trentesimo posto, seguiti, a quota 4.50 da La Sad e Il Tre.

Chissà cosa ne pensano le Giurie? L’unica cosa da fare per scoprirlo è seguire il Festival fino a sabato, giorno della gran finale che decreterà i vincitori di questa edizione

Top 3 bonus del mese
Ecco tre delle migliori offerte a confronto.
Utilizziamo cookie per ottimizzare il nostro sito e la tua esperienza. Continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’uso dei cookie.
Più informazioni Accetta Cookie