Skip to main content

Casinò con PayPal – I migliori 12 operatori a cui affidarsi!

Uno degli elementi che valutiamo con attenzione quando recensiamo un portale di gioco online è la presenza o meno di PayPal come metodo di pagamento. Si tratta infatti dello strumento di pagamento e prelievo più richiesto ed utilizzato a livello mondiale.
Ci sono molti operatori e molti casino online che offrono PayPal come metodo di pagamento ma bisogna stare attenti alle somme che possono essere trasferite, le tempistiche e, a volte, le commissioni previste.
Curiosi di saperne di più? In questo articolo vedremo i Casino PayPal e spiegheremo il funzionamento di questo portafoglio elettronico.

Operatore
Bonus PayPal
PayPal
WEB
888casino
888casino
500€
125% Bonus
PayPal
Provalo!
leovegas_logo
Leovegas
1000€
Bonus su 4 ricariche
PayPal
Provalo!
Intralot_logoIntralot Casinò
500€
+10€ senza deposito
PayPal
Provalo!
William Hill Casinò
1.000€
100% Bonus
PayPal
Provalo!
titanbet_logo
Titanbet Casinò
1.000€
+ 10 senza deposito
PayPal
Provalo!
eurobet-logoEurobet Casinò
1.000€
+ 5 subito
PayPal
Provalo!
Sisal_logoSisal Casinò
1050€
+ 5€ subito
PayPal
Provalo!
merkur_win_logo
Merkur Win
500€
100% Bonus
PayPal
Provalo!
snai_logo
Snai Casinò
1.000€
+ 10€ senza deposito
PayPal
Provalo!
betway-casino-logoBetway
250€
100% Bonus
PayPal
Provalo!
starvegas_logo
Starvegas
330€
100% Bonus
PayPal
Provalo!
StarCasino_logo
Starcasino
1.000€
+20€ senza deposito
PayPal
Provalo!

PayPal è molto apprezzato e noto non solo perché è uno dei portafogli virtuali più comodi, ma anche perché garantisce la massima sicurezza ai suoi utenti. Al momento ci sono quasi 218 milioni di utenti attivi in tutto il mondo ed è sicuramente il metodo di pagamento, oltre alle carte di credito, più utilizzato.

Come effettuare un deposito in un Casino PayPal

In questo capitolo vediamo come fare un deposito con PayPal in un casino online, in questo caso William Hill.

Cominciate creando un account su William Hill.

Una volta registrati, premete sul link “Deposita” in alto a destra.

william_hill_registrazione01

Si aprirà quindi un pop-up dove dovrete cliccare sulla voce PayPal a sinistra. Nel caso in cui non si aprisse il pop-up, controllate che il browser non stia bloccando l’apertura di finestre di dialogo. Se questo fosse il caso, dovreste vedere l’icona relativa sulla barra di navigazione del browser.

william_hill_registrazione02

Inserite quindi la somma voluta (in questo caso il deposito minimo è di 10€) e cliccate su “Deposito” in basso.

william_hill_registrazione03

A questo punto si aprirà la finestra di dialogo con PayPal, in cui dovrete inserire email e password o solo email, a seconda delle vostre impostazioni. Nel caso in cui abbiate scelto di rimanere sempre collegati al vostro conto PayPal, sarà sufficiente confermare il pagamento.

william_hill_registrazione04

L’addebito tramite PayPal è nella maggior parte dei casi immediato. Nel momento in cui tornerete al portale William Hill quindi, dovreste già vedere l’importo caricato nel conto gioco.

Limiti sui depositi e prelievi, tempistiche e commissioni nei Casino PayPal

Quasi tutti i casinò online oramai mettono a disposizione PayPal come metodo sia di deposito che di prelievo, tuttavia ci sono delle differenze per quanto riguarda i limiti di deposito o di prelievo, le commissioni applicate e le tempistiche richieste. In quasi tutti i portali il deposito minimo richiesto è di 10€, ma ci sono anche delle eccezioni, come nel caso di Merkur Win Casino in cui questo importo sale a 20€.
Il deposito tramite PayPal avviene immediatamente, diverse sono invece le tempistiche per quanto riguarda il prelievo.  Betfair ad esempio, permette una riscossione immediata, mentre in Mondo Fortuna bisogna attendere 3 giorni lavorativi.
Consigliamo di prestare particolare attenzione per quanto riguarda le commissioni a volte previste, come nel caso di Eurobet in cui per ogni deposito oltre i 100€ nelle 24 ore viene applicata una commissione dell’1,5% e per ogni transazione di prelievo verranno detratti 0,25€. Oppure ancora come in LeoVegas, in cui il deposito non prevede commissioni, mentre per il prelievo è prevista una commissione del 2% fino ad un massimo di 0,85€. Fortunatamente, nella maggior parte degli operatori, non è prevista alcuna commissione.

Da notare inoltre che, secondo normative italiane, il denaro vinto può essere prelevato tramite PayPal, se previsto, solamente se questo metodo è stato utilizzato almeno una volta per effettuare un versamento.

Casinò online e metodi di pagamento

888casino bonus, analisi e recensione

500€ BONUS

Bonus di 500 euro per i nuovi clienti
LeggiVai
Miglior Casinò William Hill Casino bonus, analisi e recensione

1,000€ BONUS

Bonus di benvenuto fino a 1.000€
LeggiVai
Bonus senza deposito Eclusivo Titanbet Casino bonus, analisi e recensione

1,000€ BONUS

Bonus di 1000€ + 10€ senza deposito
LeggiVai
Nuovo! LeoVegas Casino bonus, analisi e recensione

1,000€ BONUS

Fino a 1000€ bonus sui primi 4 depositi
LeggiVai
Eurobet Casino bonus, analisi e recensione

1,005€ BONUS

5€ SUBITO+ Bonus di 1.000€ per i nuovi clienti
LeggiVai
SNAI Casino bonus, analisi e recensione

1,010€ BONUS

100% fino a 1000€ + 10€ senza deposito
LeggiVai
StarVegas bonus, analisi e recensione

330€ BONUS

Bonus di benvenuto fino a 300€ + 30 senza deposito
LeggiVai
Merkur Win bonus, analisi e recensione

500€ BONUS

Bonus esclusivo di 500€ per i nuovi clienti
LeggiVai
StarCasinò bonus, analisi e recensione

1,020€ BONUS

20€ senza deposito +1000€ per i nuovi clienti
LeggiVai

Registrazione PayPal

PayPal_registrazione

Aprire un conto su PayPal è intuitivo e molto facile. Come prima cosa bisogna accedere al sito e schiacciare il pulsante in alto a destra “Registrati”. Qui si accederà alla schermata di registrazione in cui, come prima cosa, sarà necessario scegliere fra aprire un “conto personale” oppure un “conto business”. Qual è la differenza? Il primo tipo di conto è destinato agli utenti privati e si può usufruire di tutte le funzioni base riguardanti le transazioni, mentre il secondo tipo è destinato alle aziende, può essere gestito fino ad un massimo di 20 persone e prevede funzioni avanzate come ad esempio la fatturazione ed i pagamenti via email. A voi la scelta quindi, ma nel caso del gioco online sarà sufficiente aprire un conto personale.
Una volta scelto, si accederà al formulario di registrazione in cui sarà richiesto di inserire nome, cognome, Paese di residenza, indirizzo email ed una password.
Prima di iniziare ad utilizzare questo strumento, ci sono ancora un paio di passaggi fondamentali: confermare l'indirizzo email ed il numero di cellulare forniti.
Per confermare l'indirizzo email, è sufficiente aprire la propria posta elettronica e confermare l'indirizzo email cliccando sul relativo messaggio contenente nell'email ricevuta da PayPal. Per confermare il numero di cellulare invece, è sufficiente cliccare su “Conferma il numero di cellulare” collocato in alto nella pagina principale del conto PayPal, cliccare ancora su “Invia codice” e digitare nello spazio apposito il codice di verifica che si riceverà via SMS.
L'ultimo passaggio è quello in cui dovrete scegliere se collegare all’account PayPal un conto bancario o postale oppure una carta di credito tradizionale o prepagata. Nella sezione “Portafoglio” si potrà procedere ad inserire i dati. Se si sceglie di associare al conto una carta, PayPal procederà ad eseguire un addebito di 1,50€ che servirà a fornirti un codice di 4 cifre (lo puoi riconoscere perchè preceduto dalla parola PAYPAL o PP) da digitare nella pagina del proprio conto PayPal.
Nel caso del conto corrente bancario o postale invece, PayPal depositerà nei giorni successivi due piccolissimi importi compresi tra 0,01 e 0,99€. Questi dovranno essere inseriti all'interno del proprio conto personale PayPal per confermare di essere il titolare del conto bancario o postale associato.

Dopo aver aperto il conto, è possibile modificare le informazioni fornite come email, password, indirizzo e si possono aggiungere o rimuovere carte di credito e conti corrente bancari o postali associati al conto. Non solo si può inviare denaro per ricaricare il proprio conto gioco ma PayPal può essere utilizzato anche per trasferire fondi su una carta prepagata o sul conto corrente bancario o postale.
PayPal non richiede nessuna spesa di apertura o di gestione del conto, al contrario di qualsiasi altro conto bancario.
Da tenere a mente che se in un anno si supera la soglia di 2.000€ di transazione, come previsto dalle norme italiane sull’antiriciclaggio, nel caso in cui non aveste inserito tutti i dati e/o non aveste verificato il conto inviando copia di un documento di identità, verrà richiesto di fornire i dati mancanti, pena il blocco del conto.

La sicurezza di PayPal

paypal-security

Milioni di persone utilizzano PayPal ogni giorno proprio perché si tratta di uno dei pochi servizi con il quale è possibile inviare e ricevere pagamenti senza condividere i dati della propria carta di credito, bancomat o conto corrente.
Ma questo non è l’unico vantaggio di PayPal. Questo strumento si avvale infatti dei più avanzati sistemi di crittografia che esistano in ambito informatico, grazie ai quali si è lontani dai furti di identità. In particolare, l’azienda pone particolare attenzione al phishing e una guida su come comportarsi e prendere precauzioni è a disposizione di ogni utente. Inoltre, in caso di phishing, esiste un indirizzo email di riferimento.
Raccomandiamo comunque di essere sempre prudenti e di controllare, nel momento in cui si effettuano transazioni, che la navigazione sia protetta. Per esserne sicuri, bisognerà verificare che si sta navigando su un sito HTTPS e che vi sia l’icona del lucchetto chiuso.
Anche gli operatori AAMS nel mondo del gioco online garantiscono la protezione dei dati, una doppia sicurezza quindi.
Fra gli altri vantaggi offerti da PayPal e apprezzati dagli utenti troviamo la tutela degli acquisti effettuati online nel caso in cui l’oggetto sia difettoso, rotto o non corrispondente alla descrizione. PayPal infatti, in questi casi, risarcisce completamente la spesa, incluse le spese di spedizione. Inoltre, è previsto un rimborso per acquisti non autorizzati, se segnalati entro 60 giorni e, last but not least, chi si affida a PayPal per gestire le proprie vendite, in caso di mancato pagamento, può recuperare l’intera somma contestata.

La storia di PayPal

PayPal_storia

PayPal Holdings Inc. viene fondata nel 1998 a Palo Alto da Peter Thiel e Max Levchin. Molto rapidamente si diffuse in molti Paesi del mondo, diventando il punto di riferimento per i pagamenti online. Il gruppo eBay, attirato da questo rivoluzionario metodo di pagamento, decise di acquistarlo nel 2002 per l’importante cifra di 1,5 miliardi di dollari.
Nel 2004 il volume totale delle transazioni effettuate tramite PayPal era già di 18,9 miliardi di dollari, nel 2005 venne raggiunto il recordo di 27,5 miliardi e, con una crescita costante, si raggiunsero i 71 miliardi nel 2009.
Il 2007 è l’anno dello sbarco in Europa di PayPal, grazie alla licenza della Commission de Surveillance di Secteur Financier (CSSF) in Lussemburgo.
Nel 2011 PayPal ha conquistato 190 Paesi con oltre 250 milioni di account attivi e la sua espansione sembra inarrestabile.
Il 30 settembre 2014 si annuncia la divisione di PayPal dal gruppo eBay e la nascita di una società indipendente. Nel 2015 si conclude l’operazione e PayPal debutta sul listino NASDAQ di New York.
Ad oggi PayPal conta quasi 218 milioni di conti attivi in ogni parte del mondo, opera in 202 Paesi e permette di eseguire transazioni in 25 monete diverse.

PayPal e mobile

Una piattaforma all'avanguardia come PayPal non poteva non offrire ai suoi utenti anche la possibilità di utilizzare questo strumento da dispositivi mobile, smartphone e tablet. L'applicazione è disponibile sia per Android che iOS. Questa presenta lo stesso funzionamento e la stessa facilità di utilizzo del sito tradizionale. Ovviamente, per utilizzare il conto PayPal da mobile, è necessario effettuare il log in con le proprie credenziali.

Alternative a PayPal

alternative_paypal

PayPal è sicuramente uno dei migliori e più rinomati sistemi di pagamento online ma, come tutte le cose, non può essere apprezzato da tutte le persone indistintamente. PayPal è infatti molto conveniente per chi effettua pagamenti dato che non sono previste commissioni se si trasferiscono fondi fra conti PayPal in zona UE. Se invece si invia denaro con la carta collegata a PayPal, a colui che riceve la transazione, verrà addebitata una commissione fissa di 0,35€ a transazione più una commissione variabile, fra l'1,8% ed il 3,4%, calcolata sulla percentuale della somma ricevuta. Nel caso di transazioni al di fuori dell'UE, il ricevente dovrà pagare una commissione variabile fra lo 0,4% e l'1,8% se la transazione avviene fra due conti PayPal oppure fino al 5,2% più 0,35€ se si utilizza la carta. Inoltre, per il trasferimento di denaro dal conto PayPal alla carta di credito o prepagata, viene detratto 1€ per somme inferiori a 100€; la transazione è invece gratuita per somme maggiori di 100€.
Piccole cifre certo, ma pur sempre da tenere in considerazione.
Come per ogni cosa, le alternative, fra l'altro anche molto simili, non possono mancare.
Bonifici bancari e carte di credito sono i classici, ma troviamo anche la ricaricabile PostePay, molto apprezzata in Italia, Skrill, il fratello minore di PayPal, che prevede però commissioni solamente per i trasferimenti fra un account Skrill e l’altro (1% fino ad un massimo di 10€), Neteller e paysafecard, molto simile ad una scheda prepagata che si può acquistare in diversi punti vendita, uffici postali e ricevitorie e che non prevede commissioni.

Conclusioni sui Casino PayPal

PayPal deve il suo successo alla sua semplicità di utilizzo ed alla sua affidabilità. Sicuramente è molto comodo depositare e prelevare dai Casino PayPal, è sufficiente infatti inserire solamente indirizzo email e password. Come detto prima, siamo di fronte ad una doppia sicurezza, quella di PayPal e la connessione criptata dei siti di casinò online AAMS. L’apertura e la gestione del conto PayPal sono totalmente gratuiti e le commissioni, se previste, sono basse.
Per tutti questi motivi è molto raro che una persona non opti per questo metodo di pagamento per effettuare qualsiasi tipo di transazione.

FAQ PayPal

Si, PayPal è assolutamente sicuro da utilizzare grazie ad innumerevoli controlli e ad un sofisticato sistema di crittografia che protegge tutte le transazioni effettuate attraverso questo portafoglio elettronico.
Il tempo necessario a depositare fondi su un conto PayPal può variare a seconda del metodo che utilizzate. Sarà immediato tramite carta di credito o da conto a conto, ma potrebbero volerci alcuni giorni in caso trasferiate i fondi da un conto corrente.
I prelievi sono immediati, specie quando si effettuano pagamenti. Ci potrebbero volere però fino a 2 giorni per trasferire i fondi su un conto corrente convenzionale.
PayPal permettete di velocizzare i tempi di deposito e prelievo in siti di scommesse e giochi online, riducendo drasticamente le attese necessarie quando si utilizza un conto corrente tradizionale.

Articoli simili



Nessun commento trovato


Hai una domanda o un'opinione sull'articolo? Condividila con noi!