Skip to main content

Recensione Windscribe VPN funzionamento e opinioni

CondizioniAbbonamento di 12 mesi
Offerta nuovi utenti4.08€ al mese
Metodi di pagamentoPayPal, Visa, Mastercard, American Express, bitcoin
ProdottiAndroid, iOS, Netflix
Supporto in italiano
Dettaglio
Offerta

4,08$ al mese

Link Sicuro
Metodi di pagamento idonei
PayPalVisaMastercardAmerican Expressbitcoin

Opinione complessiva
4/5
Alessandro Mancuso

Windscribe VPN permette ai propri utenti di navigare in sicurezza su tutti i sistemi operativi. Offre, inoltre, un piano gratuito e diversi add-on per browser.

Recensito il 27/08/2020
Qualità/prezzo
80%
Buono
Funzionalità
70%
Discreto
Mobile / App
80%
Buono
Assistenza utenti
80%
Buono
Sicurezza
80%
Buono

Windscribe VPN recensione: sicurezza e protezione online

Con sede in Canada, Windscribe VPN è uno dei software leader sul mercato per sbloccare i contenuti di intrattenimento, proteggere l’attività di navigazione degli utenti e contrastare le pubblicità più invadenti. L’uso di torrent, guardare Netflix USA e una navigazione anonima sono alcuni servizi che lo hanno reso popolare, soprattutto grazie ad una versione gratuita con 10 GB di dati al mese, senza vincoli, per testarlo prima di sottoscrivere un abbonamento. È possibile connettere più dispositivi contemporaneamente.

Basato sulla connettività IPv6, ricorre al sistema di codifica AES a 256 bit per garantire una totale tutela della privacy. Tra le tante funzionalità a disposizione degli utenti, un ad-blocker contro il tracciamento dei social media, il Cruise Control per selezionare in modo automatico la migliore posizione dei server, le tante app desktop e mobile per un totale controllo dell’attività da qualsiasi dispositivo.

La sua rete di 300 server è disponibile in 110 città ed oltre 60 paesi. Per qualsiasi domanda è attivo un team di assistenza tramite live chat, servizio ticket ed e-mail. Da quanto visto finora Windscribe VPN sembra abbastanza completo ma prima di dare il nostro giudizio definitivo, esaminiamo ogni aspetto della sua offerta.

La nostra esperienza con Windscribe VPN

I Pro di Windscribe
  • Più di 300 server in 60 paesi
  • Buona compatibilità pc e mobile
  • Sblocca Netflix USA e UK
  • Versione gratuita con 10 GB al mese
I Contro di Windscribe
  • Pochi piani tariffari
  • Velocità non eccelsa

Che cosa è Windscribe VPN

windscribe_vpn_cosa_eWindscribe VPN è un software creato con l’obiettivo di proteggere la navigazione degli utenti sul web, criptando le loro attività online, contrastando la pubblicità invasiva e sbloccando i più popolari contenuti di intrattenimento. È infatti sempre più frequente essere tracciati dalle aziende con l’intento di vendere i dati personali, o veder bloccati siti web dalle autorità governative a seconda della posizione.

Utilizzando Windscribe è possibile proteggere la propria privacy, non rivelando le informazioni DNS e impedendo agli hacker di rubare i dati quando ci si collega, ad esempio, da un Wi-Fi pubblico. Per garantire i più alti standard di sicurezza, Windscribe fa uso del sistema di crittografia AES-256 con chiave RSA a 4096 bit, al momento tra i più affidabili. Dispone inoltre di una serie di app compatibili con tutti i principali sistemi operativi (Mac, Windows, Linux, Android, iOS), oltre ad apposite estensioni per i browser web più comuni (Chrome, Firefox, Opera).

Come funziona Windscribe VPN?

Bloccare ad-tracker e proteggere la propria privacy online tramite applicazioni desktop VPN ed estensioni per i più famosi browser. Windscribe VPN è un client in grado di creare un tunnel criptato dal computer dell’utente verso i suoi server. In questo modo l’indirizzo IP del proprio ISP risulta completamente mascherato.

Ciò significa che qualsiasi sito web visitato e tutte le app usate, dalla e-mail a Skype, vedranno soltanto l’IP di Windscribe. Vengono in aggiunta bloccati i tracker dei più comuni social, quali Facebook e Twitter. Per iniziare ad usare il servizio è sufficiente sottoscrivere uno dei piani di abbonamento, scegliere l’app compatibile con il proprio sistema operativo (fisso, mobile o tv) ed effettuare il download. Non resta che avviare l’applicazione ed iniziare a navigare protetti sul web.

Si hanno a disposizione tre giorni di tempo per richiedere l’eventuale rimborso. Lo stesso Windscribe tiene comunque a sottolineare che è improbabile garantire una navigazione anonima al 100%, evidenziando che per circa il 90% è compito del provider mentre il restante 10% dipende dall’utente.

Chi dovrebbe usare Windscribe VPN?

Usare Windscribe VPN potrebbe interessare svariate categorie di utenti che abitualmente navigano sul web, indipendentemente se per lavoro o per svago. Si pensi ad esempio a chi per professione è costretto a sostare parecchie ore in aeroporto, dove diventa prassi collegarsi alle reti Wi-Fi pubbliche.

È noto che non sono connessioni per nulla sicure, in quanto è facile essere preda di hacker senza scrupoli abili a sottrarre informazioni riservate. Fare uso di una VPN affidabile significa proteggere i propri dati sensibili.
Un servizio a cui sono sempre più interessati i tanti appassionati di intrattenimento online, ad esempio a chi piace seguire le serie TV nei più famosi canali di streaming. Purtroppo esistono paesi in cui è attiva la censura su specifici contenuti, senza considerare che in alcuni territori il catalogo dei servizi è molto più completo, come ad esempio Netflix Usa. Grazie a Windscribe VPN è possibile superare questa serie di restrizioni.
Navigare in sicurezza sul web oggi riguarda tutte le tipologie di utenti. A tal proposito sono sempre più coloro che ricorrono a queste tipologie di software. Sapere che i provider a cui si è abbonati adottano strumenti per registrare la cronologia di navigazione e tutti i siti visitati, con la possibilità di vendere a terzi questa tipologia di informazioni, non è certamente ben visto da chi tiene alla propria privacy. Ecco perché usare la VPN Windscribe.

Funzionalità Windscribe VPN

windscribe_vpn_funzionalitàScopriamo alcune delle principali funzionalità di Windscribe VPN, utili per capire il suo livello di efficienza e poterla confrontare con altri provider di servizi. Esaminiamo dunque più nello specifico il numero di server, le tipologie di dispositivi supportati e quali sono le effettive capacità per sbloccare i servizi di streaming quali Netflix.

  • Numero di server Windscribe VPN
  • Numero massimo dispositivi supportati Windscribe VPN
  • Windscribe VPN e Netflix

Numero di server Windscribe VPN

Più di 300 server in oltre 60 paesi e 110 città. Ecco quanto offre Windscribe VPN. Chi sceglie però il piano gratis ha possibilità di navigare soltanto nei seguenti 10 territori: Stati Uniti, Canada, Gran Bretagna, Hong Kong, Francia, Germania, Olanda, Svizzera, Norvegia, Romania. Naturalmente sottoscrivendo un servizio “Pro” del provider, aumenta di molto il numero di posizioni da utilizzare, in grado di coprire in pratica tutti i continenti. Ricorrendo inoltre alla speciale funzionalità “Pilota automatico”, viene selezionata la migliore posizione alle più elevate velocità. In questo modo non serve intervenire manualmente. La connessione ai server può avvenire da qualsiasi sistema operativo, fisso e mobile. Ricordiamo che per ottenere le più alte velocità è consigliato connettersi alla posizione geograficamente più vicina.

Numero massimo dispositivi supportati Windscribe VPN

Windscribe VPN offre un accesso a tutte le sue funzionalità da un numero illimitato di dispositivi. Certamente rappresenta un punto di forza rispetto ad altri provider che solitamente stabiliscono un limite di devices da connettere contemporaneamente. Un software scaricabile praticamente per tutti i sistemi: Windows, Mac, Linux, iOS e Android. Disponibile per Router ed in comode estensioni per i browser Chrome, Firefox ed Opera, oltre che in versione app per godere dello streaming in televisione, installandola su dispositivi quali Amazon Fire TV, NVidia Shield e Kodi.

Windscribe VPN e Netflix

Con la versione Windscribe Pro è ammesso l’accesso a Netflix USA tramite il server Windflix, capace di garantire velocità molto buone. Può sbloccare i contenuti del noto canale streaming sia negli Stati Uniti che nel Regno Unito. Per usufruire del servizio basta connettersi alla posizione Windflix ed effettuare il login. È molto utile soprattutto quando si è in giro. Discreta la qualità del servizio. È opportuno sottolineare come guardare Netflix in streaming da paesi bloccati non è una prassi gradita dal canale statunitense, pur se in possesso di regolare account nel luogo di residenza. Meglio essere chiari su questo punto.

Compatibilità Windscribe VPN, dispositivi e piattaforme

windscribe_vpn_compatibilitàIl software Windscribe VPN risulta compatibile con i più diffusi dispositivi e le principali piattaforme sul mercato. Il provider ha infatti realizzato una serie di applicazioni da usare su computer ed altri devices quali Windows, Mac, Linux, Chrome, Firefox, Opera, iOS, Android, Blackberry, Amazon FireTV, Nvidia Shield, KODI. Entriamo nello specifico dell’offerta con riguardo ai sistemi Android, iOS, Windows e Desktop.

Windscribe VPN requisiti di sistema e compatibilità Android

Windscribe VPN offre un’app Android da scaricare sui propri dispositivi dal Play Store di Google.
Anche da mobile è possibile usufruire dell’offerta gratuita per ricevere fino a 10 GB di dati al mese da usare su pc, smartphone e tablet. Tra le sue principali caratteristiche, un’interfaccia intuitiva e facile da usare, una larghezza di banda illimitata, più di 300 server in oltre 60 paesi e 110 città. Un’applicazione perfettamente compatibile con Android e dotata di una serie di funzionalità avanzate, come lo Split Tunneling per decidere le app da passare nel tunnel VPN, oppure la “Whitelisting di rete” per abilitare e disabilitare automaticamente la VPN quando si accede a qualsiasi rete Wi-Fi. Durante la navigazione su Android, Windscribe garantisce una rigida crittografia dei dati ed una rigorosa politica di non registrazione delle attività online. Oltre un milione gli utenti hanno scaricato l’app sul cellulare, con una valutazione complessiva piuttosto buona, pari a 4,3 su un totale di 5 stelle. Risulta compatibile con le versioni Android 4.2.2 e superiori.

Windscribe VPN requisiti di sistema e compatibilità iOS

Windscribe VPN per iPhone e iPad consente di navigare in sicurezza dagli hotspot Wi-Fi senza essere tracciati. Permette inoltre di sbloccare Youtube, Facebook ed i più famosi siti di gaming. Sono questi alcuni vantaggi di scaricare l’app iPhone Windscribe VPN. In questo modo si beneficia di una elevata protezione della propria privacy, totale sicurezza in Wi-Fi, navigazione anonima e accesso a contenuti bloccati. Windscribe VPN per iPhone significa far uso di molteplici server, per un accesso criptato e veloce su Internet, ovunque ci si trovi. Una app semplice da installare e funzionante su tutti i dispositivi Apple per navigare in totale tranquillità. Basta usare l’app Windscribe iPhone per usufruire di un nuovo indirizzo IP e rendere non tracciabile la propria posizione da amministratori di rete, Internet Service Provider e qualsiasi altro ente interessato ai propri dati personali.
Alcuni siti web come Netflix bloccano l’accesso ai contenuti da paesi diversi dagli Stati Uniti. Ricorrendo a Windscribe VPN per iPhone sarà possibile bypassare tutte le restrizioni. Nel contempo si renderanno le informazioni personali inaccessibili a terzi, prestando attenzione ad un costante monitoraggio delle reti, garantendo una larghezza di banda illimitata e più che discrete velocità.
Per scaricare l’app basta accedere su iTunes nell’App Store. Molto buona la valutazione degli utenti, con un giudizio di 4,7 su un totale di 5 stelle. Richiede iOS 10.0 o superiori. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch.

Windscribe VPN requisiti di sistema, dimensioni e compatibilità Windows e desktop

Navigare in sicurezza su Internet, accedere in modo rapido e semplice a contenuti bloccati sono alcuni dei vantaggi di usare questa VPN per Windows ed altri sistemi desktop.
Con l’arrivo qualche anno fa di Windows 10 sono aumentati i livelli di sicurezza in rete ma la crescente abilità degli hacker nel sottrarre dati sensibili ed i controlli a cui si viene sottoposti dal proprio ISP, mette a serio rischio la privacy online. Windscribe per Windows è stata studiata appositamente per criptare i dati inviati e ricevuti sul web, proteggendo password, e-mail e messaggi, con l’intento di evitare qualsiasi tracciamento delle attività. L’app di Windscribe è compatibile non soltanto con Windows (XP, Vista, 7, 8, 10) ma con tutti i principali sistemi desktop, da MacOS (10.9, 10.10, 10.11 e successivi) a Linux (Ubuntu, Debian, Fedora, CentOS).

Come scaricare Windscribe VPN?

Scopriamo quali sono gli step da compiere per scaricare Windscribe VPN su pc, cellulare, tablet e dispositivi tv. Una procedura semplice che richiede soltanto qualche minuto, come riportato di seguito in dettaglio:

>> Visita Windscribe VPN <<
  1. Digitare sul tasto sovrastante per aprire la piattaforma Windscribe VPN.

  2. Cliccare nella parte centrale della Home Page sul pulsante “Scarica Windscribe”.

  3. Scegliere l’app compatibile con i propri dispositivi (Windows, Mac, Chrome, Firefox, iOS, Android, Blackberry, Amazon FireTV, Nvidia Shield, KODI).

  4. Eseguire il download dell’app Windscribe VPN, installarla e sottoscrivere un abbonamento.

  5. Lanciare l’applicazione, immettere i dati di accesso ed iniziare a navigare protetti su pc, mobile e tv.

Comparazione Piani tariffari Windscribe VPN

Sono disponibili 3 piani tariffari Windscribe VPN. La novità è rappresentata dalla possibilità di costruire un piano su misura, scegliendo personalmente le posizioni preferite a partire da 1$ al mese.

Disponibile in aggiunta un abbonamento annuale il cui costo è di 4,08$ al mese, per complessivi 49$ all’anno. Naturalmente risulta attivo anche un piano mensile che prevede un costo maggiore, pari a 9,00$. Da segnalare la possibilità di ottenere Windscribe gratis fino a 10 GB di dati al mese.
Ecco comunque una tabella in cui riportiamo le tariffe applicate dal provider:

Piano di 12 mesi

4.08$ al mese

49$ per 12 mesi

Risparmio 55%

Piano di 1 mese

9.00$ al mese

108$ per 12 mesi

Risparmio 0%

Build a Plan

a partire da 1$ per posizione

variabile

Risparmio 0%

 

>> Abbonati a Windscribe VPN <<

Metodi di pagamento accettati con Windscribe VPN

Pochi ma alcuni tra i più diffusi, i metodi di pagamento accettati da Windscribe VPN. Eccoli indicati in dettaglio:

  • Carta di credito (Visa, Mastercard, American Express)
  • PayPal
  • Bitcoin
  • American Express
  • Paymentwall

Nel complesso il ventaglio di opzioni di pagamento del provider è numericamente inferiore ai suoi principali competitors. Non sono previste commissioni.

Servizio clienti Windscribe VPN

Windscribe dispone di una comoda pagina di FAQ e di apposite guide per chi desidera aiuto nella configurazione del software. Chi invece necessita di un’assistenza immediata, può ricorrere al “Chatbot Garry”, rigorosamente in lingua inglese.
In alternativa è possibile inviare un ticket allo staff di supporto e attendere la risposta nella propria casella di posta elettronica.

Attive anche una pagina Facebook ed una Twitter per una comunicazione rapida tramite i profili social del provider. Disponibile infine il tradizionale contatto e-mail al seguente indirizzo: [email protected]. Lo staff non è apparso velocissimo quando lo abbiamo contattato ma nel complesso è risultata discreta la sua competenza nel rispondere alle nostre domande.

Sicurezza: Windscribe VPN truffa o affidabilità?

Classificare “Windscribe VPN truffa”, da quanto visto finora, non è assolutamente veritiero. Un provider che offre un software affidabile con numerosi clienti che fanno uso dei suoi servizi in tutto il mondo.
Ricorre alla protezione leak IPv6.

Tutte le richieste DNS sono effettuate tramite un tunnel criptato. A tal riguardo fa uso del sistema cifrato AES-256 con SHA512 ed una chiave RSA a 4096 bit. Supporta il Cruise Control per assicurare una connessione automatica al server più vicino e garantire le migliori velocità. Grazie al Double Hop è possibile connettersi ad una seconda posizione per mascherare ulteriormente il proprio traffico. Un software in grado di generare configurazioni OpenVPN, IKEv2 e SOCKS per tutti i dispositivi mediante la speciale funzionalità Windscribe.
Tramite lo Split Tunneling si possono invece selezionare quali app passare attraverso la VPN su Android, un servizio che a breve sarà rilasciato anche su Windows, Mac e Linux.
Disponibile la funzionalità di Port Forwarding per accedere da remoto ai servizi su computer e sulla rete domestica quando si è connessi a Windscribe.

In questo modo viene garantita una connessione protetta, non utilizzando l’IP assegnato dall’ISP e facendo uso di una DDoS gratuita per respingere qualsiasi attacco degli hacker.
Tra i protocolli VPN da modificare in manuale troviamo IKEv2, OpenVPN UDP, TCP o Stealth, quest’ultimo particolarmente efficace nei territori ad alta censura. Ampia la gamma di porte fra cui scegliere, ad iniziare dalle più comuni come UDP, TCP, IKEv2.
Infine mediante Secure.link è possibile creare un URL unico, con il software mettersi alla ricerca di ad-tracker di terze parti che potrebbero violare la privacy. Molteplici dunque gli aspetti di sicurezza adottati da Windscribe VPN:

  • Crittografia AES a 256 bit
  • Double Hop
  • Split tunneling
  • Port forwarding

Utilizzo Windscribe VPN. È legale?

Windscribe VPN ha sede a Richmond Hill, in Ontario, nel Canada, un paese che fa parte della 5-Eyes Alliance. Per questo motivo potrebbe dover sottostare ai provvedimenti da parte delle autorità governative in merito alla conservazione dei dati.

Un software legale nei paesi in cui è ammesso l’utilizzo di una VPN. Sono considerati strumenti fuorilegge soltanto in poche nazioni, tra cui segnaliamo Iraq, Iran, Cina, Turchia. In linea generale possiamo definire Windscribe VPN legale se il suo uso non viola le leggi.

Se invece adoperato soltanto con l’intento di svolgere attività illecite, si commetterà un reato e si verrà perseguiti in base alla normativa vigente. Naturalmente tutto ciò non può essere imputato al servizio di Windscribe VPN, il quale sottolinea di essere palesemente contrario ad un uso illegale del suo software. In definitiva proteggere la propria privacy online non è illegale mentre svolgere attività illecite, VPN o no, è sempre un reato punibile dalla legge.

Usi legali Windscribe VPN

  • Tutela della propria privacy
  • Navigare in modo anonimo sul web
  • Visitare siti bloccati
  • Mascherare l’indirizzo IP

Usi illegali Windscribe VPN

  • Utilizzare la VPN in paesi dove è vietata
  • Usare Windscribe VPN per svolgere attività contrarie alla legge

La nostra opinione Windscribe VPN. Commenti finali.

Discreta la nostra opinione Windscribe VPN al termine di questa recensione. Un software che mette a disposizione App per tutte le principali piattaforme e consente di usufruire di un account gratuito con 10 GB, anche se con accesso limitato a 10 Paesi.

Interessante la funzionalità Windflix che permette di sbloccare i contenuti per Netflix USA e UK. Non eccelle come velocità ma nel complesso risultano soddisfacenti le funzionalità attivabili dagli utenti. L’interfaccia si presenta intuitiva da pc, mobile e tv.

Un sistema sicuro grazie alla codifica AES a 256 bit. È possibile ricorrere a più di 300 server in 110 città ed oltre 60 paesi. I piani tariffari risultano competitivi anche se la varietà offerta è inferiore ad altri servizi già esaminati.

Le funzioni per la privacy rappresentano il punto di forza di Windscribe, dall’ad-blocker al blocco degli strumenti social. Installare Windscribe è davvero molto semplice, anche perché viene messa a disposizione un’apposita guida sul sito. La possibilità di collegare illimitati dispositivi in contemporanea è un valore aggiunto.
In conclusione possiamo definirla una buona VPN da provare, soprattutto perché è una delle poche ad offrire un servizio gratis.

FAQ Windscribe VPN - Domande Frequenti

Basta installare Windscribe VPN sul tuo dispositivo per iniziare a navigare in modo anonimo sul web, mascherando il tuo indirizzo IP e tutte le tue attività online.

Certo, Windscribe VPN dispone di una versione gratis (fino a 10 GB di dati al mese) per testare il servizio senza pagare nulla.

Windscribe VPN ha appositi server per Netflix USA e Netflix UK, sblocca i relativi contenuti ed è in grado di riprodurre lo streaming su più dispositivi, assicurando discreti livelli di connessione.