Skip to main content

Recensione AdenSpy: funzionamento e opinioni

Offerta nuovi utenti14.99€ al mese
Metodi di pagamentoPayPal, Visa, Mastercard, Postepay, Visa Electron, American Express
ProdottiControllo chat, Controllo chiamate, Localizzazione GPS, Visualizzazione foto e video, Cronologia navigazione internet
Supporto in italiano
Dettaglio
Offerta

14,99€ al mese

Link Sicuro
Metodi di pagamento idonei
PayPalVisaMastercardVisa ElectronAmerican Express

Opinione complessiva
4/5
Alessandro Mancuso

AdenSpy è la migliore Spy App italiana per monitorare dispositivi Android: professionale, economica e con opzioni di pagamento sicure.

Recensito il 16/11/2020
Qualità/Prezzo
80%
Buono
Funzionalità
80%
Buono
Mobile App
70%
Discreto
Assistenza Utenti
80%
Buono
Sicurezza
90%
Molto Buono

AdenSpy recensione: come sorvegliare i cellulari Android

adenspy_recensione

AdenSpy è un potente software di sorveglianza di cellulari Android, per registrare in automatico lo schermo, i messaggi ed i percorsi compiuti dai dispositivi controllati. Un avanzato servizio sviluppato in Italia, in grado di offrire un valido supporto in tempo reale tramite WhatsApp e chat live.

Massima sicurezza grazie all’adozione della crittografia E2E, non condividendo con nessuno i dati registrati e garantendo i più alti standard di riservatezza. Un’app molto utile per monitorare qualsiasi dispositivo con sistema Android, le comunicazioni dei propri figli e verificare che uso ne fanno i dipendenti della propria azienda. Molteplici funzionalità che permettono dunque di tenere sotto controllo i familiari e la propria attività lavorativa.

È possibile constatare cosa fanno i bambini quando navigano liberamente su Internet, con chi chattano sui social, quali sono i siti visitati, con chi si incontrano i ragazzi più grandi quando escono la sera grazie alla localizzazione GPS. Questi appena descritti sono i principali servizi offerti dal software ma prima dare il nostro giudizio definitivo, esaminiamo nel dettaglio il suo funzionamento e le caratteristiche di AdenSpy.

La nostra esperienza con AdenSpy

I Pro di AdenSpy
  • App Android
  • Non necessita di root
  • Facile da installare
  • Sviluppato in Italia!
I Contro di AdenSpy
  • Assente per iOS

Che cos’è AdenSpy?

adenspy_cosa_eAdenSpy è un completo software di sorveglianza per cellulari Android. Si presenta con un’interfaccia semplice da usare e ricca di funzionalità. Tramite l’opzione di “Registrazione schermo” è possibile visualizzare cosa viene trasmesso sul dispositivo. Fa uso del microfono per ascoltare le voci ed i rumori circostanti lo smartphone su cui è installata l’applicazione. Grazie alla localizzazione GPS vengono registrate tutte le posizioni geografiche e i percorsi compiuti dal possessore del cellulare, indicandoli in modo chiaro su una mappa.

Un’app che può essere installata esclusivamente su dispositivi Android, anche se tutte le registrazioni sono consultabili da qualsiasi devices, ovvero pc, iPhone ed altri cellulari con equipaggiato il sistema di Google. Un valido strumento per controllare i ragazzi ed i propri dipendenti per sapere cosa viene scambiato sul telefono, con l’intento di proteggerli da minacce esterne. Per usufruire di questo servizio il primo passo da compiere è aprire un conto AdenSpy.

Come funziona AdenSpy?

Piuttosto semplice il funzionamento di AdenSpy. In primo luogo è necessario scegliere uno dei pacchetti messi a disposizione dal provider e completare il pagamento. Tramite e-mail si riceveranno le istruzioni per attivare il proprio account. A questo punto non resta che eseguire il download di AdenSpy sul cellulare tramite accesso fisico allo stesso. Servono soltanto 3 minuti, seguendo passo passo la guida inviata dall’operatore una volta abbonati al servizio.

Da quel momento i dati sul cellulare su cui è installata l’applicazione saranno registrati. Per consultarli è sufficiente accedere al proprio account da un altro dispositivo Android, un iPhone o dal pc. In caso di difficoltà è possibile richiedere l’installazione assistita fissando un appuntamento tramite WhatsApp.

Un servizio completamente gratuito per gli utenti che sottoscrivono un abbonamento annuale. Dopo aver installato il software sul dispositivo da monitorare, l’icona di AdenSpy sarà presente nella lista delle App installate ma visibile soltanto nelle impostazioni dello stesso, trasmettendo in Background tutti i dati. Da segnalare che lo smartphone su cui viene installata l’App non richiede il Root.

Chi dovrebbe usare AdenSpy?

Sono molteplici gli utenti che possono trarre giovamento dall’utilizzo di AdenSpy. L’imprenditore che desidera ascoltare le conversazioni che avvengono nelle vicinanze del dispositivo, osservare cosa viene mostrato sullo schermo dei dipendenti e monitorare esattamente la loro posizione fisica. In questo modo si può avere un controllo a 360° della propria azienda, tutelando gli stessi impiegati, massimizzando la produttività ed evitando un uso inappropriato dello smartphone.

Una valida soluzione anche per chi vuole controllare i bambini, oggi sempre più connessi sul web. È impossibile stare dietro ogni istante ai siti che visitano e purtroppo Internet nasconde diverse insidie. Accertarsi che i propri figli non abbiano cattive amicizie e non siano contattati da malintenzionati è senz’altro un’ottima funzionalità offerta a chi fa uso di questo software.
Svolgendo inoltre la funzione di geolocalizzazione, è possibile tracciare il dispositivo. Se ad esempio il telefono venisse rubato, sarà possibile conoscere l’esatta posizione ed informare l’autorità preposte.
Questi indicati sono soltanto alcune tipologie di utenti che possono beneficiare dell’uso del software. Entriamo nel dettaglio di questa nostra AdenSpy recensione per scoprirne tutte le caratteristiche.

Funzionalità AdenSpy

adenspy_funzonalitàDiverse le funzionalità che AdenSpy offre a tutti gli abbonati al suo servizio. Una volta scelto uno dei 3 pacchetti messi a disposizione dal provider, sarà possibile spiare un cellulare Android a distanza. Occorre sottolineare che le registrazioni sono consultabili anche da un PC, un iPhone oltre che da un altro dispositivo Android.

Le principali funzioni di questo software sono registrare la schermata e l’audio circostante, usufruire della Geolocalizzazione per sapere in ogni istante dov’è il cellulare monitorato. Scopriamole più nello specifico.

  • Registrazione schermo
  • Registrazione audio e suoni
  • Tracciare le telefonate
  • Controllare Whatsapp
  • Localizzazione GPS
  • Consultare i Contatti telefonici
  • Controllare la Navigazione online

Registrazione schermo

Con questo software è possibile registrare qualsiasi cosa appaia sullo schermo del dispositivo monitorato. In pratica tutto quello che vede il possessore dello smartphone Android, sarà registrato nel vostro account ed in qualsiasi momento da voi consultabile. Una sorta di videotelecamera di sorveglianza attiva sul cellulare interessato.

Registrazione audio e suoni

AdenSpy permette di adoperare il microfono del cellulare monitorato per registrare l’audio intorno al dispositivo. Non appena vengono rilevati voci o rumori, il software spia si attiva automaticamente. Molto comodo, ad esempio, per ascoltare con chi sta parlando vostro figlio in quel preciso momento.

Tracciare le telefonate

Le chiamate in entrata ed uscita sul cellulare Android monitorato vengono registrate ed archiviate. È possibile leggere i numeri di telefono, i contatti e molte altre utili informazioni. Un buon modo per sapere cosa effettivamente viene detto e soprattutto con chi comunicano abitualmente i vostri cari.

Controllare WhatsApp

Monitorare WhatsApp e controllare messaggi di testo, foto e video. Un software che permette di verificare cosa viene scambiato, gli utenti con cui si chatta ed i file multimediali condivisi. In questo modo si avrà sempre tutto sotto controllo, per spiare WhatsApp in modo tanto efficace quanto discreto.

Localizzazione GPS

Registrare le posizioni ed i percorsi del dispositivo Android monitorato, facendo uso di un’intuitiva mappa. In questo modo è possibile localizzare il telefono in tempo reale e tracciare quali sono stati gli spostamenti, per capire effettivamente se corrispondono o meno a quanto in precedenza comunicato dagli interessati.

Consultare i Contatti telefonici

Verificare quali sono i contatti telefonici presenti sullo smartphone, i numeri di telefono e le ultime chiamate, inviate e ricevute. Si conosceranno nel dettaglio le persone con cui si comunica di più, uno strumento che si integra in modo perfetto con il registratore di chiamate.

Controllare la Navigazione online

Verificare cosa visita online l’utente del dispositivo monitorato, quali sono i siti più frequentati, i forum a cui si è iscritti ed in generale capire cosa più interessa durante la navigazione sul web. Non importa qual è il browser usato, questa funzionalità di AdenSpy è funzionante con tutti i più diffusi, da Chrome a Firefox.

Compatibilità AdenSpy: dispositivi e piattaforme

adenspy_compatibilità_dispositivi_piattaformeAdenSpy mette a disposizione un’app compatibile esclusivamente per i devices Android. Non è attiva alcuna applicazione per iOS e per altri sistemi operativi. Ciò significa che per essere correttamente controllato il dispositivo deve essere equipaggiato con il sistema Android. È comunque possibile consultare le registrazioni anche da PC e iPhone.

AdenSpy requisiti di sistema e compatibilità iOS

AdenSpy non può essere installato sui prodotti della Apple. Non è infatti compatibile con nessun dispositivo della casa di Cupertino, né iPhone né iPad. Al momento è funzionante solo su devices Android, benché come anticipato, tutte le registrazioni possono essere lette anche sui prodotti iOS.

AdenSpy requisiti di sistema e compatibilità Android

La versione minima del sistema operativo richiesta per Android è la 5.0. L’app AdenSpy è funzionante su molteplici dispositivi equipaggiati con il sistema di Google. Bisogna considerare che per un corretto funzionamento del software lo spazio disponibile deve essere almeno di 5 GB e la memoria RAM minimo pari a 2 GB.

AdenSpy requisiti di sistema, dimensioni, compatibilità Windows e desktop

AdenSpy non è compatibile con i sistemi operativi Windows e desktop. Al momento questa app spia italiana è funzionante esclusivamente su dispositivi Android. Come anticipato, una volta iscritti, sarà possibile consultare i dati di registrazione anche da pc, Mac ed altri sistemi desktop comodamente online.

Come installare AdenSpy?

L’installazione di AdenSpy sul dispositivo da monitorare richiede soltanto qualche semplice passaggio. Per collegarsi alla pagina del software e seguire le istruzioni per scaricare l’app per Android, basta cliccare sul tasto qui sotto indicato:

>> Ottieni AdenSpy <<

Per aggiungere uno smartphone da monitorare, è sufficiente cliccare sull’icona del telefono, digitare sul tasto “+” ed inserire il codice alfanumerico comunicato al momento dell’attivazione.

Dopo una decina di minuti avrà inizio la registrazione e tutto sarà riportato dettagliatamente nel proprio account. In caso di difficoltà è possibile ricorrere all’installazione assistita, con un esperto tecnico del provider pronto a portarla a termine insieme a voi in pochi minuti.

È sufficiente prendere un appuntamento tramite WhatsApp, un servizio attivo anche la sera e completamente gratuito per chi acquista il pacchetto annuale.

Come installare AdenSpy su iOS

Al momento non è disponibile alcuna app AdenSpy funzionante su dispositivi iOS quali iPhone e iPad. Restiamo in attesa di notizie in merito, pronti a pubblicare tempestivamente qualsiasi novità sull’arrivo del software per i prodotti della Apple.

Come installare AdenSpy su Android

La procedura di installazione di AdenSpy su Android è molto semplice. Ecco i singoli passaggi da compiere:

>> Acquista AdenSpy <<
  1. Cliccare sul tasto sovrastante “Acquista AdenSpy” per collegarsi alla pagina del provider.

  2. Sottoscrivere uno dei pacchetti messi a disposizione da AdenSpy.

  3. Completare il pagamento con uno dei metodi disponibili.

  4. Controllare le e-mail dell’operatore in cui sono riportate le istruzioni per attivare il proprio account.

  5. Scaricare AdenSpy sul dispositivo da monitorare ed avviare così la registrazione dei dati.

Per consultarli è necessario accedere al proprio account da qualsiasi dispositivo. Per quanto riguarda la configurazione del software, bisogna ricordare di dare il consenso alle attività di registrazione e cliccare sul pulsante “Attiva”.

Verrà fornito un codice alfanumerico per eseguire il login sul telefono dell’utente da monitorare.

Comparazione piani tariffari AdenSpy

Sono 3 i piani tariffari messi a disposizione da AdenSpy. Tutti i pacchetti sono prepagati, non è previsto nessun rinnovo automatico ed alcun vincolo, assicurando così la massima trasparenza.
Il più conveniente è il pacchetto annuale che al costo di 14,99 euro al mese offre tutti i servizi indicati. In totale l’esborso richiesto è di 180 euro per 12 mesi, con un risparmio del 75% rispetto al pacchetto mensile.

Chi desidera non impegnarsi subito per un periodo così lungo, può optare per il piano trimestrale che prevede un costo di 29.99 euro al mese. In tal caso la spesa totale nel trimestre è pari a 90 euro, per un risparmio del 50% sul mensile. Proprio quest’ultimo è il più caro e meno vantaggioso.

Richiede infatti un costo di 59.99 euro al mese, un prezzo secondo noi troppo alto. Riportiamo per comodità i piani tariffari di AdenSpy nella seguente tabella:

Piano di 12 mesi

14.99€ al mese

180.00€ per 12 mesi

Risparmio 75%

Piano di 3 mesi

29.99€ al mese

90.00€ per 3 mesi

Risparmio 50%

Piano di un mese

59.99€ per un mese

Prezzo pieno

 

Metodi di pagamento accettati con AdenSpy

Per sottoscrivere un abbonamento ad uno dei tre pacchetti messi a disposizione da AdenSpy è possibile ricorrere ad alcuni tra i metodi di pagamento più diffusi. Nello specifico sono disponibili carte di credito (Visa, Mastercard, PostePay, American Express) ed il popolare portafoglio elettronico di PayPal.

Se si riscontrano problemi tecnici con il software, non risolti dal centro supporto clienti, è possibile richiedere il rimborso integrale di quanto pagato. Il periodo di recesso è pari a 14 giorni.
Nessun rimborso sarà concesso se il dispositivo non è compatibile con il sistema operativo Android (Versione minima 5.0), non dispone almeno di una memoria RAM di 2GB e di uno spazio di archiviazione minimo di 5GB. La richiesta di rimborso deve essere inviata mediante posta elettronica all’indirizzo e-mail: [email protected]

Sicurezza: AdenSpy truffa o affidabile?

adenspy_sicurezzaAdenSpy è un software sviluppato in Italia, dispone di un servizio assistenza clienti in lingua madre e in tempo reale tramite WhatsApp. Fa uso inoltre di crittografia E2E per garantire i più alti livelli di sicurezza. Per tutta questa serie di motivi può essere considerato un servizio affidabile, mettendo a disposizione anche una politica di rimborso entro 14 giorni dalla sottoscrizione dell’abbonamento.

Offre metodi di pagamento sicuri ed un supporto pronto a rispondere a qualsiasi domanda della clientela, anche tramite chat live. Non è dunque corretto definire AdenSpy truffa, in quanto rispetta appieno le normative vigenti.

  • Soddisfatti o rimborsati entro 14 giorni
  • Software sviluppato in Italia
  • Crittografia di livello E2E

Utilizzo AdenSpy: è legale?

Usare AdenSpy è legale? A tal riguardo è opportuno sottolineare che l’installazione di un software di sorveglianza su un qualsiasi dispositivo, se non ne se possiede il diritto legale a controllarlo, è vietato dalla legge. In realtà è lo stesso provider ad invitare a rivolgersi ad un consulente legale di fiducia per qualsiasi dubbio sull’utilizzo del software, prima di installarlo sui dispositivi Android.

Ciascun utente infatti ne è responsabile dell’uso e se destinato per scopi illeciti, come ad esempio lo spionaggio, potrà esser perseguito secondo le norme di legge.
È possibile installarlo su smartphone di cui si dispone il consenso del proprietario. Verificare con chi chattano i figli minorenni oppure chi parla con i propri dipendenti è consentito, premesso aver informato i soggetti interessati di essere monitorati.

È possibile

  • Installare AdenSpy sugli smartphone dei dipendenti previo consenso
  • Effettuare il controllo sui figli minorenni
  • Monitorare i propri dispositivi

Non è possibile

  • Usare AdenSpy per lo spionaggio industriale

La nostra opinione AdenSpy

Una completa AdenSpy recensione da cui sono emersi molti aspetti positivi e qualche lacuna. Un software italiano che è apparso intuitivo nell’utilizzo, dotato di tutti i principali strumenti per monitorare l’attività sui dispositivi di proprietà.

Utile per verificare con chi parlano e chattano i figli minorenni, quali sono i siti su cui navigano. Comodo anche per il datore di lavoro che desidera sorvegliare l’attività dei dipendenti quando usano lo smartphone.

Mette a disposizione tre differenti piani tariffari con pagamento mensile, trimestrale e annuale. Tra gli aspetti negativi, la compatibilità esclusivamente con devices Android ed un ventaglio di funzionalità numericamente inferiore ai principali competitors.

In conclusione è certamente tra le più interessanti app spia apparse più recentemente sul mercato.

FAQ AdenSpy Domande Frequenti

AdenSpy è un software sviluppato per monitorare le attività su un qualsiasi smartphone Android, siano essi di figli minorenni o di dipendenti quando fanno uso dei dispositivi aziendali.

No, AdenSpy attualmente risulta compatibile esclusivamente con dispositivi Android.

Sono diverse le alternative AdenSpy, per conoscere le più complete basta visitare la nostra pagina sulle Migliori Spy App per monitorare gli smartphone.


Commenti

Nessun commento trovato


Hai una domanda o un'opinione sull'articolo? Condividila con noi!

La tua mail non viene pubblicata e il tuo commento sarà moderato dal nostro team. Campi obbligatori sono marchiati *